• Arte contemporanea

    Gratuita

    Personale

    Fotografia

    Arte moderna

    Documentaria

    Scultura

    Collettiva

    Installazioni

    Video

    Disegni

    Pittura

    Architettura

    Didattica

    Design

    Musica

    Bambini

    Performance

    Conferenza

    Archeologia

    Storia

    Natura

    Incontri

    Multimediale

    Laboratori

    Dipinti

    Cinema

    Scienza

    Giappone

    Moda

    Arte medievale

    Donna

    Visite guidate

    Narrativa

    Workshop

    Ceramica

    Oriente

    Arte

    Fumetti

    Teatro

    Musiche in Mostra 2018 in corso  

    Musiche in Mostra 2018

    Dal al a Torino

    Dal 31 ottobre al 14 dicembre, la 33° rassegna annuale di Rive-Gauche Concerti Musiche in Mostra porta la musica d'oggi nei più suggestivi luoghi della cultura: il Borgo Medievale e l'Accademia Albertinadi Torino, lo spazio artistico Comodo64, il Palazzo Realee il Museo d'Arte Orientale di Genova, l'Abbazia Santa Maria di Acqui Terme, il secentesco Palazzo Taffini d'Acceglio diSavigliano, il Conservatorio Ghedini di Cuneo e l'Auditorium dell'Istituto Superiore Saluzzo Plana di Alessandria (il liceo in cui studiò UmbertoEco). 
    Sedici gli appuntamenti in 6 città, con 40 interpreti di livello internazionale - di cui la metà professionisti under 35 - provenienti da Austria, Canada, Estonia, Finlandia, Italia, Russia; 50 compositori viventi, tra cui 31 donne, 12 brani in prima esecuzione assoluta e 10 nuove commissioni. Undici le co-produzionie collaborazioni attivate per Musiche in Mostra 2018, che ha ricevuto importanti premi e riconoscimenti come l'EFFE Label dalla European Festivals Associations e il logo dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018: con Accademia Albertina di Belle Arti, Borgo Medievale e Città di Torino, Conservatorio Ghedini di Cuneo, Associazione Antithesis, Associazione ArteSera e NESXT, Associazione Pasquale Anfossi, Centro Territoriale Giorgio Bisacco e Cooperativa Piergiorgio Frassati, Civico Istituto Musicale G. B. Fergusio, EstOvest Festival, Istituto Superiore Saluzzo Plana.
    Come suggerisceil sottotitoloVisionarie,Musichein Mostra è attraversata da atmosfere oniriche e/ovisionarie che sottolineanole intersezionidella musica contemporaneacon le diverse arti:dalla visual artdella polacca Gosia Turzeniecka e di Perspektive Philidor,a innovative forme di narrazioni drammaturgiche,con gli interventi delle voci radiofoniche di Valentina LoSurdoe SandroCappelletto, ai foto-songs che coinvolgonoin prima personail pubblicoe gli utenti del CentroTerritoriale Giorgio Bisacconell'inedita live performance per un "Mandàla sociale"che animerà il Borgo Medievale.Caratteristica della rassegna è il coinvolgimentodi giovani artisti professionisti, sia esecutori sia compositori, chiamati a partecipare a fiancodi artisti internazionalmente affermati e lanutritapresenzafemminile (55 in totale tra interpreti e compositrici) che, per i temi e le poetiche affrontate, rendonoancora più "visionaria" questa edizione.         
     
    Musiche in Mostra è realizzata con il principale sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell'edizione 2018del bando "Performing Arts"; il sostegno di Fondazione CRT, i contributidi SIAE Reale Mutua e il patrocinio della Città di Torino.
    Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito. 
     
    PROGRAMMA
     
    Con uno dei brani più esilaranti, divertenti e meno eseguiti di Cathy Berberian, "Morsicathy", scritto per pianoforte e zanzarain codice Morse, si apre mercoledì31 ottobre a Torinola 22° edizione di Musiche in Mostra che inaugura NESXT INDEPENDENT Art Festivalnello spazio polifunzionale Comodo64. Un concertoconl'AchЯome Ensemble & il Duo Alterno, ma anche con la teatralità dei gesti ispirati dai fumetti: il programma spazia dal raro "Morsicathy" al celebre "Stripsody", eseguito sciorinando i fumetti della partitura teatralmente disposti in fila indiana, così da essere guardati, ascoltati e apprezzati nella loro divertente ironia.Sabato 3 novembre l'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino ospita l'incontro trasversale tra artisti "Hai paura della contemporanea?" conil compositore Francesco Antonioni, il fotografo e scrittore Roberto Masotti, la pittrice Silvana Castellucchio, la giornalista Susanna Franchi, lo scultoreLuigi Mainolfi,l'architetto dell'immaginazione musicaleMartin Mayes,gli ensemble Duo Alterno e NEXT- New Ensemble Xenia Turin. 
    Tra proiezioni fantasmagoriche e musiche di struggente intensità, con brani inediti e rare esecuzioni, andrà in scena nella suggestiva cornice dell'Abbazia Santa Maria di Acqui Terme, domenica 4 novembre, un vero e proprio spettacolo dove la luce soffusa delle videoproiezioni di Perspektive Philidor si unisce al fluire dolce e narrativo delle esecuzioni musicali della giovane pianista campanaEloisa Cascio.Dopo anni di assenza dall'Italia, il Palazzo Reale di Genova ospiterà, sabato 10 novembre, il Penderecki String Quartet, una delle formazioni più celebri nel campo del quartetto per archi, che eseguirà, tra gli altri, "For hundred for four", un lavoro in prima assoluta scritto a otto mani, appositamente per Musiche in Mostra, da Carla Magnan, Carla Rebora, Mario Garuti e Paolo Longo, dove ciascun compositore cripta ed elaboramateriali dalle ultime misure di ciascuno dei 4 quartetti di Penderecki per una durata di 400 secondi.Il Penderecki String Quartet di Toronto si esibirà domenica 11 novembre, alle 16.30, anche al Borgo Medievale di Torino accompagnatoin questa occasione dallenarrazioni immerse di Valentina Lo Surdo, una delle più note voci di Radio 3. Il concerto sarà preceduto,alle 15.30,da un'ineditalive performance con "Mandàla sociale"nella quale gli utentidel Centro Territoriale Giorgio Bisaccoguideranno il pubblico nella costruzione di un visionario mandàlacondiviso, sonorizzatodaifoto-songs"elettrificati" da Federico Primaveraed eseguiti da 8 giovani compositori provenienti dai Conservatori di Milanoe Torino, tra cui il vincitore di premi internazionali Daniele Di Virgilio.
    Concerto alla luce del tramonto sabato 17 novembre al Museo d'Arte Orientale di Genova,con Claudia Grimaz e Andrea Ruclistagliati davanti alla grande vetrata del Museo per l'esecuzione di un programma tutto declinatoal femminile.Al Borgo Medievale di Torino, domenica 18 novembre, si ricorda Rossini, a 150 anni dalla sua scomparsa, con ilmusicologoe drammaturgoSandro Cappelletto e il Duo Alterno. Si canterà, si narrerà, si suonerà, si (g)riderà e piangerà per un evento unico, uno spettacolo a tutto tondo di parole, gesti e musica, di follie, giochi, ironie e momenti lamentosi.Musiche popolari e danze,rivissute in un'ottica contemporanea dai compositori d'oggi, sabato 24 novembre nel secentesco Palazzo Taffini d'Acceglio di Savigliano, con il duo di Sassari compostodal clarinettista Antonio Pugliae dal pianista Mariano Meloni. Un duo di eccezione, con i flauti di MarioCarbottae il pianoforte virtuoso di Kristina Miller(russa di natali e mitteleuropeadi acquisizione), incontra domenica 25 novembre al Borgo Medievale le fantasmagorie di Perspektive Philidor per un'autentica esibizione in sinergia tra due forme d'arte: la musica e la visual art. Per la prima volta in Piemonte, si esibirà domenica 2 dicembre al Borgo Medievale di Torinoil trio estoneformato da Arvo Leibur, Aare Tammesalu, Alexandra Nomidou,con la giovane compositrice Marianna Liikall'elettronica.Il programma sarà tutto incentrato su brani contemporanei di autori estoni, con le due compositriciMirjam Tally e la stessa Marianna Liike le illustrazioni della video-artista polacca Gosia Turzeniecka che disegnerà estemporaneamente durante il concerto.
    Protagonista di un workshop sulla chitarra contemporanea e un concerto al Conservatorio di Cuneo, seguito il giorno successivo da due concerti-lezionecon gli studenti deiLicei cuneesi sarà il versatile chitarrista finlandese Patrik Kleemola. A soli 37anni ha già girato il mondo con le sue acclamateperformance di musica d'oggi. Kleemola si esibiràper il pubblicoal Conservatorio Ghedini martedì 4 dicembre, alle ore 16.30, con i giovani studenti del Conservatorioe la prima assoluta della compositrice italo-finlandesepiù riconosciuta ed apprezzata in Finlandia, Paola Livorsi, nata in Italia ma residente da oltre due decenni a Helsinki.Chiude la rassegna, venerdì 14 dicembre, all'Auditorium dell'Istituto Superiore Saluzzo Plana di Alessandria (il liceo di Umberto Eco)un concertonuovamente al femminile, dove tutte le compositrici del passato e dell'oggi sono donne,con ilNew MADEEnsembledi Milano nella formazione di Enrico Di Felice ai flauti, Raffaele Bertolini ai clarinetti e Rossella Spinosa al pianoforte.  
     
    CALENDARIO
     
    Mercoledì 31 ottobre,ore 21.30- Torino, Comodo64
    Morsicathy
    AchЯome Ensemble & il Duo Alterno
    Musiche di Cathy Berberian, Roberta Vacca*, Silvia Colasanti*, Ada Gentile, Giuseppe Colardo*, Sofia Gubaidulina, LucianoBerio
     
    Sabato3 novembre, ore 15.30 - Torino, Accademia Albertina di Belle Arti
    Hai paura della contemporanea? 
    Incontrotra artisti con i contributi di FrancescoAntonioni, Silvana Castellucchio, il DuoAlterno, Susanna Franchi, Luigi Mainolfi, Martin Mayes, RobertoMasotti, NEXT
     
    Domenica 4 novembre,ore 17 - Acqui Terme, Abbazia Santa Maria
    La vida breve e altri sogni 
    Eloisa Cascio& Perspektive Philidor
    Musiche di LucianoBerio, Manuel de Falla, Teresa Procaccini*, Isaac Albeniz
     
    Sabato10 novembre, ore 16.30 - Genova, PalazzoReale
    Métamorphoses Nocturnes
    Penderecki String Quartet 
    Musiche di Krzysztof Penderecki, György Ligeti, Kelly Marie Murphy*, Carla Magnan*, Carla Rebora*, MarioGaruti*, PaoloLongo*
     
    Domenica 11 novembre,ore 15.30- Torino, BorgoMedievale
    Mandàla per la musica contemporanea
    Federico Primavera& ilCentroTerritoriale GiorgioBisaccocontuttoil pubblico
    Musiche di RobertoDe Mattia*, Daniele Di Virgilio*, Hussein Djouab*, AlessandroMazzocchetti*, Sofija Milutinovic*, VittorioPiredda*, Luca Tacchino*, Irena Zlateva*
     
    Domenica 11 novembre,ore 16.30 - Torino, BorgoMedievale
    Four hundred for four 
    Penderecki String Quartet e Valentina Lo Surdo
    Musiche di Krzysztof Penderecki, Raymond Murray Schafer, Carla Magnan, Carla Rebora, MarioGaruti, PaoloLongo
     
    Sabato17 novembre,ore 16.30 - Genova, Museod'Arte Orientale
    Luce ritirata 
    Claudia Grimaz & Andrea Rucli 
    Musiche di Ella Adaïewski, Letizia Michielon*, Alma Mahler
     
    Domenica 18 novembre,ore 16.30 - Torino, BorgoMedievale
    Rossini. Il Folle 
    SandroCappelletto& il DuoAlterno
    Musiche di GioachinoRossini, Marcela Pavia*, DomenicoTuri*, RiccardoPiacentini*
     
    Sabato24 novembre, ore 17 - Savigliano, PalazzoTaffini d'Acceglio
    Pop Dance Preludes 
    AntonioPuglia & MarianoMeloni
    Musiche di Witold Lutoslawski, Leonard Bernstein, FranciscoGarcia Ledesma*, Béla Kovács, Rita Portera*, MarioMilani, Ante Grgin, William Walton
     
    Domenica 25 novembre,ore 16.30 - Torino, BorgoMedievale
    Di pece e di stelle pungenti
    MarioCarbotta & Kristina Miller con Perspektive Philidor 
    Musiche di Edgar Varèse, Sonia Bo, Sir Karl Jenkins*, Adriana Cioffi*, PieralbertoCattaneo*, RobertoCognazzo, Sergej Prokofiev
     
    Domenica 2 dicembre, ore 16.30 - Torino, BorgoMedievale 
    Estonia Contemporanea
    TrioLeibur-Tammesalu-Nomidou & Marianna Liik
    Musiche di ArvoPärt, Mirjam Tally*, Tõnu Kõrvits*, Andrus Kallastu*, Mariann Liik*, Erkki-Sven Tüür*
     
    Martedì 4 dicembre, ore 15.30 - Cuneo, ConservatorioGhedini
    Chitarra ed "Extended Techniques" 
    Workshop per gli studenti con Patrik Kleemola 
     
    Martedì 4 dicembre, ore 16.30 - Cuneo, ConservatorioGhedini
    A nord della chitarra contemporanea 
    Patrik Kleemola, chitarristidel Ghedinie METS
    Musiche di Juha T. Koskinen*, AlfredoFranco*, Harri Vuori*, Harri Suilamo*, Paola Livorsi*, MikkoHeiniö
     
    Mercoledì 5 dicembre, ore 9.30 - Cuneo, LiceoMusicale 
    A nord della chitarra contemporanea
    Concerto-lezione di Patrik Kleemola per le scuole
    Musiche di Ada Gentile*, Paola Livorsi*, Patrik Kleemola*
     
    Mercoledì 5 dicembre, ore 11.30 - Cuneo, LiceoScientificoe ClassicoPeanoe Pellico
    A nord della chitarra contemporanea
    Concerto-lezione di Patrik Kleemola per le scuole
    Musiche di Beatrice Campodonico*, Paola Livorsi*, Patrik Kleemola*
     
    Venerdì 14 dicembre, ore 21 - Alessandria, Auditorium FrancescoRoggeridell'IstitutoSuperiore SaluzzoPlana
    Haru - Primavera 
    New Made Ensemble
    Musiche di Hildegard von Bingen, Anna Bon, Elisabetta Capurso*, Alessandra Ravera*, Silvia Bianchera*, Andreina Costantini*, Giovanna Dongu*, Anna Gemelli*, Rossella Spinosa*
     
    *prima esecuzione
    Dal 31 ottobre al 14 dicembre, la 33° rassegna annuale di Rive-Gauche Concerti Musiche in Mostra porta la musica d'oggi nei più suggestivi luoghi della cultura: il Borgo Medievale e l'Accademia Albertinadi Torino, lo spazio artistico Comodo64, il Palazzo Realee il Museo d'Arte Orientale di Genova, l'Abbazia Santa Maria di Acqui Terme, il secentesco Palazzo Taffini d'Acceglio diSavigliano, il Conservatorio Ghedini di Cuneo e l'Auditorium dell'Istituto Superiore Saluzzo Plana di Alessandria (il liceo in cui studiò UmbertoEco). 
    Sedici gli appuntamenti in 6 città, con 40 interpreti di livello internazionale - di cui la metà professionisti under 35 - provenienti da Austria, Canada, Estonia, Finlandia, Italia, Russia; 50 compositori viventi, tra cui 31 donne, 12 brani in prima esecuzione assoluta e 10 nuove commissioni. Undici le co-produzionie collaborazioni attivate per Musiche in Mostra 2018, che ha ricevuto importanti premi e riconoscimenti come l'EFFE Label dalla European Festivals Associations e il logo dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018: con Accademia Albertina di Belle Arti, Borgo Medievale e Città di Torino, Conservatorio Ghedini di Cuneo, Associazione Antithesis, Associazione ArteSera e NESXT, Associazione Pasquale Anfossi, Centro Territoriale Giorgio Bisacco e Cooperativa Piergiorgio Frassati, Civico Istituto Musicale G. B. Fergusio, EstOvest Festival, Istituto Superiore Saluzzo Plana.
    Come suggerisceil sottotitoloVisionarie,Musichein Mostra è attraversata da atmosfere oniriche e/ovisionarie che sottolineanole intersezionidella musica contemporaneacon le diverse arti:dalla visual artdella polacca Gosia Turzeniecka e di Perspektive Philidor,a innovative forme di narrazioni drammaturgiche,con gli interventi delle voci radiofoniche di Valentina LoSurdoe SandroCappelletto, ai foto-songs che coinvolgonoin prima personail pubblicoe gli utenti del CentroTerritoriale Giorgio Bisacconell'inedita live performance per un "Mandàla sociale"che animerà il Borgo Medievale.Caratteristica della rassegna è il coinvolgimentodi giovani artisti professionisti, sia esecutori sia compositori, chiamati a partecipare a fiancodi artisti internazionalmente affermati e lanutritapresenzafemminile (55 in totale tra interpreti e compositrici) che, per i temi e le poetiche affrontate, rendonoancora più "visionaria" questa edizione.         
     
    Musiche in Mostra è realizzata con il principale sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell'edizione 2018del bando "Performing Arts"; il sostegno di Fondazione CRT, i contributidi SIAE Reale Mutua e il patrocinio della Città di Torino.
    Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito. 
     
    PROGRAMMA
     
    Con uno dei brani più esilaranti, divertenti e meno eseguiti di Cathy Berberian, "Morsicathy", scritto per pianoforte e zanzarain codice Morse, si apre mercoledì31 ottobre a Torinola 22° edizione di Musiche in Mostra che inaugura NESXT INDEPENDENT Art Festivalnello spazio polifunzionale Comodo64. Un concertoconl'AchЯome Ensemble & il Duo Alterno, ma anche con la teatralità dei gesti ispirati dai fumetti: il programma spazia dal raro "Morsicathy" al celebre "Stripsody", eseguito sciorinando i fumetti della partitura teatralmente disposti in fila indiana, così da essere guardati, ascoltati e apprezzati nella loro divertente ironia.Sabato 3 novembre l'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino ospita l'incontro trasversale tra artisti "Hai paura della contemporanea?" conil compositore Francesco Antonioni, il fotografo e scrittore Roberto Masotti, la pittrice Silvana Castellucchio, la giornalista Susanna Franchi, lo scultoreLuigi Mainolfi,l'architetto dell'immaginazione musicaleMartin Mayes,gli ensemble Duo Alterno e NEXT- New Ensemble Xenia Turin. 
    Tra proiezioni fantasmagoriche e musiche di struggente intensità, con brani inediti e rare esecuzioni, andrà in scena nella suggestiva cornice dell'Abbazia Santa Maria di Acqui Terme, domenica 4 novembre, un vero e proprio spettacolo dove la luce soffusa delle videoproiezioni di Perspektive Philidor si unisce al fluire dolce e narrativo delle esecuzioni musicali della giovane pianista campanaEloisa Cascio.Dopo anni di assenza dall'Italia, il Palazzo Reale di Genova ospiterà, sabato 10 novembre, il Penderecki String Quartet, una delle formazioni più celebri nel campo del quartetto per archi, che eseguirà, tra gli altri, "For hundred for four", un lavoro in prima assoluta scritto a otto mani, appositamente per Musiche in Mostra, da Carla Magnan, Carla Rebora, Mario Garuti e Paolo Longo, dove ciascun compositore cripta ed elaboramateriali dalle ultime misure di ciascuno dei 4 quartetti di Penderecki per una durata di 400 secondi.Il Penderecki String Quartet di Toronto si esibirà domenica 11 novembre, alle 16.30, anche al Borgo Medievale di Torino accompagnatoin questa occasione dallenarrazioni immerse di Valentina Lo Surdo, una delle più note voci di Radio 3. Il concerto sarà preceduto,alle 15.30,da un'ineditalive performance con "Mandàla sociale"nella quale gli utentidel Centro Territoriale Giorgio Bisaccoguideranno il pubblico nella costruzione di un visionario mandàlacondiviso, sonorizzatodaifoto-songs"elettrificati" da Federico Primaveraed eseguiti da 8 giovani compositori provenienti dai Conservatori di Milanoe Torino, tra cui il vincitore di premi internazionali Daniele Di Virgilio.
    Concerto alla luce del tramonto sabato 17 novembre al Museo d'Arte Orientale di Genova,con Claudia Grimaz e Andrea Ruclistagliati davanti alla grande vetrata del Museo per l'esecuzione di un programma tutto declinatoal femminile.Al Borgo Medievale di Torino, domenica 18 novembre, si ricorda Rossini, a 150 anni dalla sua scomparsa, con ilmusicologoe drammaturgoSandro Cappelletto e il Duo Alterno. Si canterà, si narrerà, si suonerà, si (g)riderà e piangerà per un evento unico, uno spettacolo a tutto tondo di parole, gesti e musica, di follie, giochi, ironie e momenti lamentosi.Musiche popolari e danze,rivissute in un'ottica contemporanea dai compositori d'oggi, sabato 24 novembre nel secentesco Palazzo Taffini d'Acceglio di Savigliano, con il duo di Sassari compostodal clarinettista Antonio Pugliae dal pianista Mariano Meloni. Un duo di eccezione, con i flauti di MarioCarbottae il pianoforte virtuoso di Kristina Miller(russa di natali e mitteleuropeadi acquisizione), incontra domenica 25 novembre al Borgo Medievale le fantasmagorie di Perspektive Philidor per un'autentica esibizione in sinergia tra due forme d'arte: la musica e la visual art. Per la prima volta in Piemonte, si esibirà domenica 2 dicembre al Borgo Medievale di Torinoil trio estoneformato da Arvo Leibur, Aare Tammesalu, Alexandra Nomidou,con la giovane compositrice Marianna Liikall'elettronica.Il programma sarà tutto incentrato su brani contemporanei di autori estoni, con le due compositriciMirjam Tally e la stessa Marianna Liike le illustrazioni della video-artista polacca Gosia Turzeniecka che disegnerà estemporaneamente durante il concerto.
    Protagonista di un workshop sulla chitarra contemporanea e un concerto al Conservatorio di Cuneo, seguito il giorno successivo da due concerti-lezionecon gli studenti deiLicei cuneesi sarà il versatile chitarrista finlandese Patrik Kleemola. A soli 37anni ha già girato il mondo con le sue acclamateperformance di musica d'oggi. Kleemola si esibiràper il pubblicoal Conservatorio Ghedini martedì 4 dicembre, alle ore 16.30, con i giovani studenti del Conservatorioe la prima assoluta della compositrice italo-finlandesepiù riconosciuta ed apprezzata in Finlandia, Paola Livorsi, nata in Italia ma residente da oltre due decenni a Helsinki.Chiude la rassegna, venerdì 14 dicembre, all'Auditorium dell'Istituto Superiore Saluzzo Plana di Alessandria (il liceo di Umberto Eco)un concertonuovamente al femminile, dove tutte le compositrici del passato e dell'oggi sono donne,con ilNew MADEEnsembledi Milano nella formazione di Enrico Di Felice ai flauti, Raffaele Bertolini ai clarinetti e Rossella Spinosa al pianoforte.  
     
    CALENDARIO
     
    Mercoledì 31 ottobre,ore 21.30- Torino, Comodo64
    Morsicathy
    AchЯome Ensemble & il Duo Alterno
    Musiche di Cathy Berberian, Roberta Vacca*, Silvia Colasanti*, Ada Gentile, Giuseppe Colardo*, Sofia Gubaidulina, LucianoBerio
     
    Sabato3 novembre, ore 15.30 - Torino, Accademia Albertina di Belle Arti
    Hai paura della contemporanea? 
    Incontrotra artisti con i contributi di FrancescoAntonioni, Silvana Castellucchio, il DuoAlterno, Susanna Franchi, Luigi Mainolfi, Martin Mayes, RobertoMasotti, NEXT
     
    Domenica 4 novembre,ore 17 - Acqui Terme, Abbazia Santa Maria
    La vida breve e altri sogni 
    Eloisa Cascio& Perspektive Philidor
    Musiche di LucianoBerio, Manuel de Falla, Teresa Procaccini*, Isaac Albeniz
     
    Sabato10 novembre, ore 16.30 - Genova, PalazzoReale
    Métamorphoses Nocturnes
    Penderecki String Quartet 
    Musiche di Krzysztof Penderecki, György Ligeti, Kelly Marie Murphy*, Carla Magnan*, Carla Rebora*, MarioGaruti*, PaoloLongo*
     
    Domenica 11 novembre,ore 15.30- Torino, BorgoMedievale
    Mandàla per la musica contemporanea
    Federico Primavera& ilCentroTerritoriale GiorgioBisaccocontuttoil pubblico
    Musiche di RobertoDe Mattia*, Daniele Di Virgilio*, Hussein Djouab*, AlessandroMazzocchetti*, Sofija Milutinovic*, VittorioPiredda*, Luca Tacchino*, Irena Zlateva*
     
    Domenica 11 novembre,ore 16.30 - Torino, BorgoMedievale
    Four hundred for four 
    Penderecki String Quartet e Valentina Lo Surdo
    Musiche di Krzysztof Penderecki, Raymond Murray Schafer, Carla Magnan, Carla Rebora, MarioGaruti, PaoloLongo
     
    Sabato17 novembre,ore 16.30 - Genova, Museod'Arte Orientale
    Luce ritirata 
    Claudia Grimaz & Andrea Rucli 
    Musiche di Ella Adaïewski, Letizia Michielon*, Alma Mahler
     
    Domenica 18 novembre,ore 16.30 - Torino, BorgoMedievale
    Rossini. Il Folle 
    SandroCappelletto& il DuoAlterno
    Musiche di GioachinoRossini, Marcela Pavia*, DomenicoTuri*, RiccardoPiacentini*
     
    Sabato24 novembre, ore 17 - Savigliano, PalazzoTaffini d'Acceglio
    Pop Dance Preludes 
    AntonioPuglia & MarianoMeloni
    Musiche di Witold Lutoslawski, Leonard Bernstein, FranciscoGarcia Ledesma*, Béla Kovács, Rita Portera*, MarioMilani, Ante Grgin, William Walton
     
    Domenica 25 novembre,ore 16.30 - Torino, BorgoMedievale
    Di pece e di stelle pungenti
    MarioCarbotta & Kristina Miller con Perspektive Philidor 
    Musiche di Edgar Varèse, Sonia Bo, Sir Karl Jenkins*, Adriana Cioffi*, PieralbertoCattaneo*, RobertoCognazzo, Sergej Prokofiev
     
    Domenica 2 dicembre, ore 16.30 - Torino, BorgoMedievale 
    Estonia Contemporanea
    TrioLeibur-Tammesalu-Nomidou & Marianna Liik
    Musiche di ArvoPärt, Mirjam Tally*, Tõnu Kõrvits*, Andrus Kallastu*, Mariann Liik*, Erkki-Sven Tüür*
     
    Martedì 4 dicembre, ore 15.30 - Cuneo, ConservatorioGhedini
    Chitarra ed "Extended Techniques" 
    Workshop per gli studenti con Patrik Kleemola 
     
    Martedì 4 dicembre, ore 16.30 - Cuneo, ConservatorioGhedini
    A nord della chitarra contemporanea 
    Patrik Kleemola, chitarristidel Ghedinie METS
    Musiche di Juha T. Koskinen*, AlfredoFranco*, Harri Vuori*, Harri Suilamo*, Paola Livorsi*, MikkoHeiniö
     
    Mercoledì 5 dicembre, ore 9.30 - Cuneo, LiceoMusicale 
    A nord della chitarra contemporanea
    Concerto-lezione di Patrik Kleemola per le scuole
    Musiche di Ada Gentile*, Paola Livorsi*, Patrik Kleemola*
     
    Mercoledì 5 dicembre, ore 11.30 - Cuneo, LiceoScientificoe ClassicoPeanoe Pellico
    A nord della chitarra contemporanea
    Concerto-lezione di Patrik Kleemola per le scuole
    Musiche di Beatrice Campodonico*, Paola Livorsi*, Patrik Kleemola*
     
    Venerdì 14 dicembre, ore 21 - Alessandria, Auditorium FrancescoRoggeridell'IstitutoSuperiore SaluzzoPlana
    Haru - Primavera 
    New Made Ensemble
    Musiche di Hildegard von Bingen, Anna Bon, Elisabetta Capurso*, Alessandra Ravera*, Silvia Bianchera*, Andreina Costantini*, Giovanna Dongu*, Anna Gemelli*, Rossella Spinosa*
     
    *prima esecuzione




  • Recensioni su questo evento

  • Dove si svolge?

  • Informazioni utili

    Luogo: Sedi varie, Torino

    Indirizzo: Torino TO, Italia

  • Prezzo

    utti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito

  • Aiutaci a Crescere!