• Arte contemporanea

    Gratuita

    Personale

    Fotografia

    Arte moderna

    Documentaria

    Scultura

    Collettiva

    Installazioni

    Video

    Disegni

    Pittura

    Architettura

    Didattica

    Design

    Musica

    Bambini

    Performance

    Conferenza

    Archeologia

    Storia

    Natura

    Incontri

    Multimediale

    Laboratori

    Dipinti

    Cinema

    Scienza

    Giappone

    Moda

    Arte medievale

    Donna

    Visite guidate

    Narrativa

    Workshop

    Ceramica

    Oriente

    Arte

    Fumetti

    Teatro

    PICASSO. Tra Cubismo e Classicismo: 1915-1925 concluso  

    PICASSO. Tra Cubismo e Classicismo: 1915-1925

    Dal al a Roma

    È il febbraio del 1917 e in Europa infuria la Grande Guerra. Pablo Picasso, che ha solo 36 anni ma è già il grande pittore che ha guidato la rivoluzione cubista, arriva per la prima volta in Italia.  A cento anni da quel viaggio che segnò tanto la sua arte quanto la sua vita privata (proprio a Roma, mentre preparava i costumi e le scene per i Ballets Russes di Diaghilev, conobbe Olga), le Scuderie del Quirinale celebrano Pablo Picasso con una grande mostra che conclude le manifestazioni, aperte a primavera, dedicate al gran tour dell’artista spagnolo nel nostro paese.

    La mostra dal titolo “Picasso. Tra Cubismo e Classicismo 1915-1925” raccoglie un centinaio di capolavori esposti e scelti dal curatore Olivier Berggruen, in collaborazione con Anunciata von Liechtenstein, con prestiti di musei e collezioni eccellenti, dal Musée Picasso e dal Centre Pompidou di Parigi alla Tate di Londra, dal MoMa e dal Metropolitan Museum di New York al Museum Berggruen di Berlino, dalla Fundació Museu Picasso di Barcellona al Guggenheim di New York.  

    La mostra si soffermerà in particolare sul metodo del pastiche, analizzando le modalità e le procedure tramite le quali Picasso lo utilizzò come strumento al servizio del modernismo, in un percorso dal realismo all’astrazione tra i più originali e straordinari della storia dell’arte moderna. L’esposizione illustrerà gli esperimenti condotti da Picasso con diversi stili e generi: dal gioco delle superfici decorative nei collage, eseguiti durante la prima guerra mondiale, al realismo stilizzato degli “anni Diaghilev”, dalla natura morta al ritratto.

    A Palazzo Barberini poi, nel grandioso salone affrescato da Pietro da Cortona, verrà esposto, per la prima volta a Roma, il sipario dipinto per Parade, una immensa tela lunga 17 metri e alta 11. L’architettura di Bernini sarà la cornice per un emozionante dialogo tra l’opera di Picasso e il grande affresco barocco.



    Guarda il video

    Tags

  • Arte Contemporanea
  • Pablo Picasso

  • Recensioni su questo evento


    M Manuela
    11 mesi fa
    Premetto che ho già avuto modo di vedere altre mostre su Pablo Picasso. Posso dire quindi che questa, vista oggi alle Scuderie del Quirinale, è senza dubbio molto interessante. Il tema principale era l'influenza che l'Italia ha avuto sul lavoro dell'artista spagnolo. All'interno dell'esibizione è stato possibile vedere tanti capolavori e tante opere non molto conosciute ma davvero interessanti. Anche l'audio guida era ben realizzata. Consiglio di andarci!

    P Patrizia
    11 mesi fa
    Sono stata alla mostra di Picasso alle Scuderie del Quirinale, mostra di grande interesse per il numero di opere esposte che rappresentano appieno il genio ed il talento dell'artista. Ben descritte alcune delle opere attraverso le audio guida in dotazione. Consiglio di vederla

    Potrebbe interessarti anche

    in corso

    PICASSO. Metamorfosi

    Palazzo Reale a Milano

    Se tutte le tappe della mia vita potessero essere rappresentate come punti…

    in corso

    L'arte del '900 nella collezione Posabella

    Galleria Civica Giuseppe Sciortino a Monreale

    Il 12 aprile alle ore 16,30, presso la Galleria Civica Giuseppe Sciortino…

    in corso

    Picasso e il mito

    Palazzo Reale a Milano

    Affascinato dal sentimento piuttosto che dalla forma, Picasso fa della…

    in corso

    Omaggio a Bormio: Gianluigi Giudici

    e altre sedi a Bormio

    Ha sempre amato Bormio, destinazione di vacanza e luogo d’elezione,…

  • Dove si svolge?

  • Hashtag del Evento

    #picassotracubismoeclassicismo 

  • Informazioni utili

    Luogo: Scuderie del Quirinale, Roma

    Curatore: Olivier Berggruen

    Indirizzo: Via Ventiquattro Maggio, 16, 00186 Roma RM

  • Prezzo

    Intero € 15,00
    Ridotto € 13,00
    Ingresso gratuito fino ai 18 anni

    Il biglietto ridotto è valido per:
    - giovani fino a 25 anni
    - insegnanti in attività
    - gruppi convenzionati
    - forze dell'ordine e militari con tessera di riconoscimento

    L'ingresso gratuito è valido per:
    - ragazzi fino a 18 anni
    - gruppi scolastici fino all'ultimo anno delle superiori (prenotazione obbligatoria)
    - disabili (accompagnatore gratuito)
    - invalidi (accompagnatore gratuito
    - guide turistiche con tesserino
    - possessori tessera ICOM e ICCROM
    - dipendenti MiBACT

    Il servizio WI-FI e il guardaroba sono accessibili gratuitamente a tutti i visitatori.

    Telefono: 06 8110 0256

    Visita il sito web >>

  • Aiutaci a Crescere!